Forse l’avrete già visto sui social nei giorni scorsi: lo Standard B&B è entrato nella rete di Destinazione Umana.

A volte succedono queste magie e la rete riesce davvero a creare qualcosa che può cambiare (in meglio) la nostra quotidianità.

Lo schermo diventa una porta che si può aprire sulla realtà e non è più un muro che divide la vita offline da quella online.

Ci sono luoghi virtuali come il portale di Destinazione Umana che riescono a trapassare lo schermo e a connettere le persone creando dei ponti e facendo sì che si possano condividere sia esperienze che luoghi di viaggio.

Ecco cos’è Destinazione Umana: un ponte per poter raggiungere non delle semplici destinazioni di viaggio ma delle persone.

Qualche settimana fa mi ha scritto Chiara, una mia ex collega e amica, di quelle amiche che non vedi mai ma con cui sai che condividi qualcosa che va oltre la quotidianità. Chiara aveva segnalato la nostra struttura sul sito di Destinazione Umana e ci ha così messo in contatto e fatto conoscere Silvia e il suo bellissimo progetto.

Non potevamo non aderire subito perché effettivamente è proprio quello che con questa svolta netta che abbiamo dato alla nostra vita, aprendo lo Standard B&B, abbiamo cercato di fare: andare incontro alle persone e allo stesso tempo andare incontro a noi stessi, creando un luogo che possa essere accogliente come casa per chi è lontano da casa e dando un nuovo ritmo ai nostri giorni.

L’incontro è emozione e l’emozione, lo dice l’origine stessa della parola, è un movimento verso l’esterno.  Ci si muove, si viaggia e non solo i nostri corpi di spostano, ma nel migliore dei casi anche  la mente e il cuore viaggiando possono incontrare quello che stanno cercando e hanno la possibilità di  cambiare, trasformarsi e crescere.

Insomma, essere una Destinazione Umana ci fa felici.

Questo è il sito di Destinazione Umana se volete sbirciare tante altre destinazioni per i vostri viaggi

www.destinazioneumana.it

e questa l’intervista che ci hanno fatto 🙂

http://www.destinazioneumana.it/blog/2015/11/16/conosciamoci-intervista-angelo-letizia-standard-bb/