“Cosa significa Muccigna”? E’ una delle domande più ricorrenti da parte dei clienti non civitanovesi. Si tratta di un’espressione dialettale che nella sua origine marinara indicava l’ultima calata dei pescherecci prima di rientrare in porto. Il pescato (povero) che veniva raccolto era ripartito tra i marinai e costituiva parte del loro compenso giornaliero: i più infatti lo rivendevano una volta giunti a terra. “Muccigna” ha poi assunto un’accezione più ampia, divenendo sinonimo di “roba di poco valore”. A noi piacciono entrambe le versioni: potremmo sintetizzare con “Muccigna: semplicemente il mare”, perché trattiamo solo il pesce e perché lo facciamo senza orpelli, con un gusto insolito e veloce.

Fish Bar La Muccigna – Civitanova Marche

muccigna

 

Il nostro diario di bordo dello Standard era nato con l’intento di raccontare oltre a chi siamo, cosa facciamo e quello che cerchiamo di offrire a chi è nostro ospite, anche dove poter andare a mangiare, cosa fare o visitare qui nei dintorni…

Poi, più che una piccola guida, è diventato un contenitore di storie legate al nostro B&B e oggi vogliamo parlarvi di un posto dove amiamo tantissimo andare a mangiare, proprio qui a due passi da noi e raccontarvi la storia di Elisabetta & Giovanni, i gestori di questo locale: il Fish Bar la Muccigna. Perché anche la loro, proprio come la nostra, è una storia di svolta e inizio di una nuova vita, insieme a una nuova attività.

Cambiare non è mai una cosa semplice, soprattutto quando si parla di cambiare lavoro e con il lavoro anche lo stile di vita. Ci vogliono una buona dose di coraggio, un sogno che si trasforma in un progetto con una precisa pianificazione e anche un pizzico di umiltà, perché cambiare vita significa spesso anche ricominciare e per ricominciare si deve riparte dalle basi.

Con Elisabetta e Giovanni ci conoscevamo di vista attraverso amici comuni anche quando eravamo ancora immersi negli altri nostri mondi: io e Angelo nel teatro, loro nell’universo delle scarpe, poi per entrambi il 2014 è stato l’anno in cui la svolta si è materializzata.

Mi ricordo bene il giorno della nostra inaugurazione, il 6 luglio del 2014, quando sono passati a fare un brindisi alla nostra apertura e solo qualche mese dopo anche la loro creatura avrebbe aperto i battenti.

Qualche giorno fa ci siamo trovati prima dell’orario di apertura della Muccigna e ci siamo fatti una sana chiacchierata ed è stato bello ripercorrere insieme questo periodo di cambiamenti e ascoltare la loro storia fatta di intrecci tra vita professionale e privata, sogni, svolte e progetti.

Giovanni, prima di diventare ideatore e oste della Muccigna, ha lavorato e ha avuto una brillante e lunga carriera nel settore calzaturiero: ha iniziato dalla produzione per poi passare al commerciale, è diventato socio nell’azienda in cui prima lavorava, ne è uscito, ha avuto una sua società, conosce il settore davvero in profondità. Non è solo un esperto ma ha anche un curriculum abbastanza unico e ancora oggi c’è chi, ignaro della totale svolta che ha preso la sua vita, lo chiama per proporgli dei lavori nel settore.

Elisabetta è laureata in comunicazione, ha una carriera da prima della classe e da vera amante dello studio aveva aspirazioni come ricercatrice, poi si è ritrovata come stagista nel mondo delle scarpe e da lì lo stage si è trasformato in lavoro e l’ha portata a viaggiare tanto, soprattutto all’estero.

Complice il momento di crisi generale e il bisogno sentito da entrambi, sia singolarmente che come coppia, di rivoluzionare le loro vite ecco che nasce il Fish Bar La Muccigna: un posto come non se ne trovano altri da queste parti, che si ispira alla tradizione nord europea ma che è mediterraneo nell’anima. Strutturalmente del tutto simile un pub, senza nessuna velleità da ristorante snob, nel quale gustare birre e vini di qualità e mangiare il pesce preparato con cura e originalità.  Il locale è curato nel dettaglio, anche la ristrutturazione è stata seguita personalmente Elisabetta e Giovanni senza delegare a nessun architetto quella che sarebbe diventata la loro creatura. È tutto nei toni del blu e del bianco, si respira aria di mare e anche quell’energia che solo la passione e l’amore per quello che fai riescono a propagare nell’aria.

La cosa più bella che si percepisce ascoltando Elisabetta e Giovanni nel raccontare la loro storia, che si intreccia alla storia della Muccigna, è l’essere riusciti a portare avanti un progetto con un’idea tutta loro, originale, in cui credevano e credono tutt’ora, senza essersi lasciati contaminare da chi gli consigliava di omologarsi o fare qualcosa di più “facile” o alla moda che accontentasse un pubblico forse un po’ più vasto ma che sicuramente non li avrebbe apprezzati per ciò che loro sono davvero. Alla Muccinga non troverete gli spaghetti alle vongole, il brodetto o il sushi che potete gustare in tanti altri posti ma se vi lasciate conquistare da suoi fishburger, dalle meravigliose polpettine di pesce o dalle tortillas ai calamari vedrete che non saprete più farne a meno…

Noi abbiamo degli ospiti che una volta approdati al Fish Bar la Muccigna non sono più riusciti a farne a meno e ogni volta che passano da Civitanova è diventata ormai una loro tappa fissa… esattamente come lo è anche per noi.

Quando lasci che un sogno si trasformi in progetto e invada i tuoi giorni,  quando lasci una vecchia strada che non senti più tua per cominciare qualcosa di nuovo anche se la montagna che hai davanti da scalare è imponente troverai un sacco di energie nuove che non sospettavi nemmeno di avere. Tutto il bagaglio di conoscenze che hai non sarà un peso ma una preziosa risorsa che ti farà percorrere una strada nuova e tagliata su misura per te. Con il tempo ti accorgerai che cambiare vita vuol dire anche avere occhi nuovi con cui guardarsi intorno e magari scoprirai ore della giornata che non sospettavi potessero esistere e angoli della tua città che non avevi mai preso in considerazione.

Tempo fa avevo letto da qualche parte questa frase e nella sua semplicità mi è sempre sembrata un’affascinante e ottima sintesi su come può iniziare una rivoluzione della propria vita:

Inizia dove sei

Utilizza ciò che hai

Fai quello che puoi

Il resto arriverà da sé (questo lo dico io…)

Noi vi aspettiamo qui allo Standard B&B & al Fish Bar La Muccigna

FB_IMG_1457368458541Giovanni & Elisabetta

FB_IMG_1457368235497Esterno Fish Bar La Muccigna – Civitanova Marche

FB_IMG_1457368283028Interno Fish Bar La Muccigna – Civitanova Marche

FB_IMG_1457368288665Interno Fish Bar La Muccigna – Civitanova Marche

FB_IMG_1457368356090Tagliata di pesce spada con cime di rapa saltate, salsa teriyaki & erba cipollina

FB_IMG_1457368332607 Mexican roll (piadina arrotolata con ripieno di pesce spada alla piastra, scalogno, rucola & marmellata di habanero)

Tutte le foto dell’articolo sono della pagina Facebook del Fish Bar La Muccigna che potete visitare cliccando qui